Posta elettronica
Configurazione client di posta

Un client di posta elettronica è un programma installato sul Vostro computer, che permette di comporre, inviare, ricevere ed organizzare messaggi email, collegandosi ai server per la spedizione (server SMTP) e per la ricezione (server POP/IMAP) di posta elettronica.

I più noti client di posta sono Microsoft Outlook, Microsoft Outlook Express, Microsoft Mail (Vista), Mozilla Thunderbird, Pegasus Mail, Qualcomm Eudora, Apple Mail e Microsoft Entourage.

Per la configurazione di un account di posta elettronica è necessario utilizzare i dati che seguono (sostituiendo vostrodominio.tld con il nome del dominio):
  • posta in arrivo (pop3/imap): mail.vostrodominio.tld
  • posta in uscita (smtp): mail.vostrodominio.tld
  • username: utente@vostrodominio.tld (es. m.rossi@vostrodominio.it)
  • password: specificata in fase di creazione della casella di posta elettronica
  • tipo autenticazione: autenticazione necessaria del server

N.B. secondo il client di posta che si utilizza, la voce "autenticazione necessaria del server" così denominata in Outlook, potrà avere nomi diversi, comunque similari, come ad esempio "Il server della posta richiede l'autenticazione" oppure "Impostazioni server SMTP in uscita".

Caselle di posta STANDARD

La gestione delle caselle Standard è gestibili accedendo all'Area Clienti nella sezione Servizi » Gestione domini.
La Webmail Standard è consultabile all'indirizzo http://webmail.embedy.net

Caselle di posta BUSINESS MAIL

Pannello di controllo

Il pannello gestione caselle Business è raggiungibile all'indirizzo http://webmail.vostrodominio.tld (sostituiendo vostrodominio.tld con il nome del suo dominio), accedendovi con username e password della casella amministrativa postmaster@vostrodominio.tld. La Business Webmail è consultabile all'indirizzo http://webmail.vostrodominio.tld.
I dati di accesso al pannello gestione caselle si trova all'interno dell'Area Clienti nella sezione Servizi » Gestione domini.

Selezionando poi link sulla sinistra 'Gestione' / 'Admin mail' e quindi 'Gestione caselle':

Attraverso il Pannello Gestione Caselle è possibile:

  • creare, apportare modifiche ed eliminare le caselle di posta associate al dominio (del tipo: nomecasella@vostrodominio.tld); come dettagliato all'articolo della guida Creazione e Modifica Caselle Bmail
  • Impostare Alias sulle caselle di posta del dominio
  • Impostare Autorisponditori; come dettagliato all'articolo della guida Autorisponditore Bmail
  • Creare e gestire Mailing List
  • Regolare il filtro Antispam sulle caselle del dominio; come dettagliato all'articolo della guida Antispam Bmail
  • Impostare o disabilitare la casella Predefinita(casella catch-all), selezionando opzione 'Predefinita' per la casella desiderata
  • Bloccare una casella del dominio, selezionando opzione 'Blocca' a fianco delle caselle per le quali bloccare accesso POP3/IMAP/SMTP
  • Impostare una blacklist(mittenti bloccati) / whitelist(mittenti attendibili) per ciascuna casella del dominio; come dettagliato sempre all'articolo della guida Antispam Bmail .
  • Attivare il backup (se tale servizio è disponibile, acquistato ed attivabile su Bmail, sentire eventualmente il nostro reparto commerciale)
  • Impostare/Gestire calendari e rubriche anche condivisi tra le caselle; per dettagli vedere l'articolo della guida Calendario e Contatti Bmail
  • Caricare immagini/files, disponibili all'invio da apposita area di webmail ed eventualmente condividerli tra le caselle; per dettagli vedere gli articoli della guida Webstorage Bmail e BAM e Gestione File Allegati

Il servizio Business Mail

Su servizio di posta condiviso Business Mail fornito sono presenti le seguenti limitazioni, atte a limitare sovraccarichi su mailserver/SMTP condiviso: sono inviabili da SMTP Bmail al massimo 500 mail al minuto, 2000 all'ora, 10000 ogni 24 ore; ogni singolo messaggio potrà avere al massimo 150 destinatari. Il singolo messaggio può avere quota di al massimo 500MB se c'è un solo destinatario, o di 150MB per invio a più destinatari.

Il superamento di tali limiti comporta blocco di invio con SMTP server Bmail (mail.dominio.tld) da specifica casella mittente, con specifico errore SMTP del tipo 'policy violation...'. Su servizio di posta Buisness Mail fornito è inoltre attivo di default l'antispam 'Cloudmark', che blocca invii da casella mittente che utilizzi SMTP server Bmail (mail.dominio.tld), nel caso una elevata percentuale di destinatari ritengano 'spam' i messaggi inviati da tale casella mittente; funziona quindi in base ai feedback dei destinatari per i messaggi inviati da tale servizio SMTP. In caso di blocco invio da SMTP server Bmail (mail.dominio.tld) per specifica casella mittente, l'errore rilevato è del tipo '...spam detected...'